Nel 2020 e durante l’inizio di questo 2021 la crescita delle vendite online tramite e-commerce nel mondo ha già raggiunto il picco previsto per il 2023.

Complice l’esplosione della pandemia di Covid-19 e le relative restrizioni, moltissimi utenti hanno scoperto, o riscoperto, lo shopping online, con dei risultati davvero strabilianti anche nel modo di vivere e comunicare attraverso internet.

Un vero e proprio cambiamento strutturale nelle tendenze di acquisto mondiali che di fatto segna solo l’inizio di un lungo percorso che sta continuando in modo davvero deciso anche nel 2021.

Store online, app per delivery, prenotazioni…

Tutti abbiamo cominciato a utilizzare smartphone e pc in maniera più assidua ed è proprio online che ci aspettiamo di trovare tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

Ecco alcuni dei dati più rilevanti di questa prima parte dell’anno in Italia:

 

6h22m – non il tempo di un maratoneta fuori forma ma il tempo giornaliero medio speso su Internet in questa prima parte dell’anno.

Un dato importantissimo e un segnale evidente che il posto migliore per pubblicizzare e vendere i propri prodotti o servizi è online, e lo sarà ogni giorno di più.

 

83,7% –  percentuale della popolazione italiana attiva su internet (facendo due calcoli siamo a 50.54 milioni di persone) di cui il 97,3% ha visitato un negozio o uno store online nell’ultimo anno.

Sempre parlando in percentuali, il 46,7% degli italiani ha utilizzato lo smartphone per acquistare un prodotto online. Stiamo parlando di quasi 30 milioni di persone e questo numero aumenterà sempre più.

 

+23% – ossia il denaro speso online rispetto al 2019

Un dato che rende evidente che la diffidenza verso gli acquisti online è sempre meno presente. Cosa che mai ci saremmo aspettati prima del 2020, quando le persone che ancora non avevano approcciato agli acquisti online diffidavano della sicurezza e dell’affidabilità dei pagamenti. Dato che ha premiato chi, a livello aziendale, ha iniziato a mettere la sicurezza al primo posto.

Parole d’ordine: flessibilità e sicurezza negli acquisti online

 

La strada da intraprendere è sicuramente quella di continuare a ragionare mettendo al centro il cliente, la sua esperienza online e la sua sicurezza.

Mai come nel 2021 l’utente sarà al centro di ogni strategia di Marketing. Il che vuol dire ad esempio proporgli più soluzioni di pagamento per rassicurarlo e andare incontro alle sue esigenze. Tutti metodi essenziali per aprire nuove strade di fidelizzazione dei clienti.

 

… Programmi per il 2022?

Se cerchi soluzioni per e-commerce e app che aiutino la digitalizzazione della tua azienda, sei nel posto giusto.

Chiamaci, ne parleremo davanti a un buon caffè.

0422 1677231

info@goovercreative.it